Il Nostro Ristorante

Nel primo dopoguerra, nonno Venanzio Pedrinelli, animato dall’amore per la buona tavola ed i prodotti tipici della tradizione del nostro territorio, decise con nonna Giuditta di aprire una Posteria nella quale era possibile, oltre che acquistare, gustare pietanze e vini gia’ allora unici in qualita’ e bonta’.

Cosi’ nacque nel 1922 il Ristorante Olona da Venanzio dalla passione di Venanzio Pedrinelli e Giuditta Mazzocchi, trasferitasi a Varese da Modena, altra terra di secolari tradizioni culinarie e prodotti eccellenti.

Il papa’ Renzo con la sorella Lucia entrano in cucina dopo la guerra e subito i tratti della passione per i funghi piu’ pregiati ed i migliori vini piemontesi si fanno spazio tra le ricette e nella cantina.

Percio’, la quantita’ di funghi che Renzo era in grado di trovare, ci spinse a creare nuove e sempre migliori ricette per esaltare i sapori degli splendidi porcini e dei preziosi tartufi; mentre alcune ricette tipiche piemontesi cominciavano a fondersi con le tradizioni Emiliano/Lombarde.

La tradizione prosegue con Venanzio, figlio di Renzo, che ancora prima delle fondamentali scuole, costruisce le proprie solidissime fondamenta culinarie con gli insegnamenti dei genitori ed i riscoperti segreti della nonna Giuditta.

Poi, dieci anni spesi a sviluppare la propria arte nelle migliori cucine di Stati Uniti e Francia, permettono a Venanzio di offrire a tutti gli ospiti del ristorante, la miglior fusione tra innovazione e tradizione, alla quale il nostro ristorante rimane saldamente ancorato.